21 Marzo 2019
[]
news

CUORE E DETERMINAZIONE

24-02-2019 11:00 - SERIE C FEMMINILE
PINI2
- BIAGINI8 - DOZI7 - BANTI20 - PAOLI3 - RICCI22 - CECCONI16
Iiniziamo bene ma la partita è molto sentita da entrambe le formazioni che in classifica sono vicinissime, Olimpia ci segue a due punti.
La formazione di casa forza le battute per metterci in difficoltà ma nei primi 6 punti, ne sbaglia 3, poi aggiustano il tiro mettendo a dura prova la nostra ricezione e non riusciamo a costruire un buon gioco.
Contrastandole in difesa, andiamo avanti fino a 15 pari.
Olimpia gioca sporco e un palleggio spinto in fondo al campo Banti non riesce a tenerlo in campo ma teniamo duro fino a 20 pari.
Dagli spalti il pubblico urla RIGAAA ma purtroppo il servizio va alle avversarie
.
Tentenniamo ancora una volta quando per un incomprensione con il palleggiatore, Dozi non va a fast, ma Pini le rende fiducia e Dozi pianta il pallone in terra
senza se e senza ma. Con lei in battuta portiamo a termine il set lasciando le casalinghe a 20, dove le abbiamo trovate.

Nel secondo parziale entriamo in campo determinate ma dobbiamo fare i conti con una bella squadra compatta che si è appena vista portare il piatto da sotto il naso.
Procediamo a balzelli fino a 8 pari quando Biagini dopo una difesa a muro ha un risentimento ad un ginocchio ed è costretta a lasciare il campo
, al suo posto entra Paoli.
Stiamo giocando solo difendendoci dalle casalinghe che invece stanno esprimendo
grande aggressività.
Il coach Tofanari ferma la partita in due occasioni, stiamo regalando troppo
!
Così le avversarie approfittando del momento pian piano, da 13 pari, guadagnano terreno e concludono il set per 25/19
.
Il terzo, è il set delle meraviglie, infatti al termine qualcuno commenterà "il pallone è tondo, non si sa mai!"
Il momento è tutto di Cecconi e Banti, che portano avanti la partita distanziando da subito Olimpia per 7 punti
.
Paoli attacca bene dalla 4 due palloni ben serviti da Pini, e dalla panchina le arrivano i complimenti delle compagne "brava lascia andare, lascia andare!"
(il braccio...)
Le nostre avversarie non intendono lasciarci fuggire così, perciò aggiustano le cose facendosi sempre più pressanti e pareggiando le distanze a quota 11.
Procediamo ancora con qualche indecisione da entrambe le parti guadagnando un paio di punti per volta fino al 21/19 per loro
. Biagini rientra in campo al posto di Paoli e Cecconi riconquista la battuta.
Ancora un punto, poi Biagini difende ad un braccio due volte consecutive lunga in zona 1 ma lo scambio si conclude con un attacco delle fiorentine dalla 2 in lungo linea
. Il nostro coach chiama tempo ma siamo già pericolosamente a 23/21, Banti perde un muro e siamo a 24/21!! Ricci attacca bene dalla 4, va in battuta Cecconi....
la squadra non vuole perdere così sfoderiamo un muro insormontabile fermando il forte centrale a fast e a primo tempo
, poi Ricci dalla 2 e Banti a primo tempo stampano il pallone firmando una conclusione sonora per 26/24.

Andiamo ad affrontare un quarto set tutto in salita.
Da 5 pari, va in battuta l'opposta dell'Olimpia che porta a casa ben 5 punti praticamente diretti
.
Nonostante il coach Tofanari fermi il gioco due volte quasi consecutivamente, restiamo in campo frastornate, non riusciamo a trovare la giusta concentrazione
. Ormai il set sembra fortemente compromesso, siamo già a 18/10 per la formazione casalinga.
Ricci riconquista il servizio e va in battuta Biagini che forza bene e riporta le compagne in carreggiata
, poi sbaglia un appoggio che ridà linfa all'Olimpia.
Sul 19/17 ancora una palla dubbia viene assegnata alla squadra di casa, con non poche polemiche, ma non importa, siamo ancora lì e lo dimostriamo ancora una volta facendosi sotto fino a 22 pari.
Purtroppo un muro non difeso, un attacco fuori non riusciamo a concludere positivamente, lasciando sfumare il set per 25/23
.
Siamo alla resa dei conti: entrano in campo due squadre affamate di vittoria e sono subito bombe!
Fino a 6 pari andiamo avanti così, punto su punto,
senza mollare. Anche una palla palesemente dentro data fuori non ci fa perdere d'animo!
Cambiamo campo con un punto a nostro favore e Pini in battuta
, da lì l'ascesa inarrestabile.
Le nostre ragazze ci credono fortemente e non lasciano passare niente.
Ceccherini chiamata a difese straordinarie contribuisce a tenere alto il livello e il morale del sestetto
, che finalmente porta a casa una vittoria ben meritata.

Gli applausi sono tutti per voi che ci avete messo cuore e determinazione!!

Siamo all'ottavo posto con 26 punti in classifica ma dobbiamo vedere cosa faranno le altre squadre che si affronteranno oggi pomeriggio. Partite molto importanti Arezzo che riceve in casa Euroripoli, entrambe sono con 29 punti, Pontemediceo riceve il Calenzano, ma si parla di alta classifica, e Piandiscò riceve il Chianti.

Prossima gara in casa riceveremo la formazione campigiana che ci segue con 21 punti in classifica.
Con loro non abbiamo espresso un bel gioco, mettiamo d'impegno e le cose verranno da sè.

Forza Ragazze Siamo Con Voiiii






Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


eventi

[<<] [Febbraio 2019] [>>]
LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728   
21-03-2012 - eventi
[ continua ]

le squadre

[]

il forum

[]

i campionati giovanili


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio